Sei in Archivio

Altri sport

Arch, grandiosa pole in Malesia

L'austriaco rifila distacchi notevoli a tutti nella terza tappa stagionale del Red Bull Air Race a Putrajaya. Il grande rivale Bonhomme è soltanto quarto a oltre un secondo e mezzo.

17 maggio 2014, 18:40

Arch, grandiosa pole in Malesia
E' stato Hannes Arch ad aggiudicarsi la pole position nelle qualifiche della tappa di Putrajaya (Malesia) del Red Bull Air Race World Championship, grazie a una prova di forza notevole, ottenuta in un difficile tracciato, sotto un cielo nuvoloso e con temperature che, nel corso del pomeriggio, si sono fatte sempre più afose.

L'austriaco, campione del mondo nel 2008, ha vinto cinque delle ultime sei gare della serie motoristica più veloce al mondo, inclusa la recente prova di Rovinj, nell'Istria croata. Arch ha ammesso di aver volato il più vicino possibile ai limiti regolamentari per strappare la terza pole position stagionale sugli otto appuntamenti previsti nel 2014. Alle sue spalle, con un cospicuo distacco, si è classificato il canadese Pete McLeod, davanti all'australiano Matt Hall. Solo quarto il campione del mondo uscente, il britannico Paul Bonhomme, il grande rivale di Arch e in testa alla classifica mondiale a pari punti con l'austriaco, dopo la vittoria nella prima tappa ad Abu Dhabi.

Arch ha fermato i cronometri sul tempo di 1:15.144, lasciando i rivali perplessi e dubbiosi su come abbia potuto ottenere un giro tanto rapido. McLeod ha infatti girato in 1:15.867, Hall in 1:16.144, mentre Bonhomme ha chiuso con un deludente 1:16.586.

"Mi sento in forma - ha ammesso l'austriaco, che ha volato a quota particolarmente bassa -. Nei primi giri di prova ero a un passo dal limite del regolamento, quindi oggi volevo essere sicuro di volare nella zona di comfort e rispettarla. Sono fiducioso del fatto di poter essere veloce e soddisfare i giudici".

Le qualifiche si sono tenute in un torrido pomeriggio con temperature sempre più alte nonostante il cielo plumbeo. Il tutto nella pista a bassa quota vicino al lago artificiale di Putrajaya, nell'omonima città malese che ospita la prima, storica tappa asiatica della Red Bull Air Race, la serie motoristica più veloce al mondo.

Official Qualifying results:

1.ARCH Hannes (AUT) 1:15.144
2. MCLEOD Pete (CAN) 1:15. 867
3. HALL Matt (AUS) 1:16.144
4. BONHOMME Paul (GBR) 1:16.586
5. LAMB Nigel (GBR) 1:16.842
6. BESENYEI Peter (HUN) 1:17.220
7. DOLDERER Matthias (GER) 1:17.640
8. MUROYA Yoshi (JPN) 1:17.833
9. GOULIAN Mike (USA) 1:18.565
10. CHAMBLISS Kirby (USA) 1:18.580
11. IVANOFF Nicolas (FRA) 1:19.253
12. SONKA Martin (CZE) 1:19.275.

Arch, grandiosa pole in Malesia