Sei in Archivio

PARIGI

Kerviel, resto in Italia

"Finché Hollande non mi risponde"

17 maggio 2014, 20:30

(ANSA) - PARIGI, 17 MAG - L'ex trader della Société Générale, Jérome Kerviel, condannato a 5 anni in Francia per aver fatto perdere 4,9 miliardi di euro alla sua banca, ha annunciato che intende restare in Italia fino a quando non avrà una risposta dal presidente Hollande. Kerviel ha chiesto al capo dello stato di garantire l'immunità alle persone che possono testimoniare a suo favore. La giustizia francese ha imposto a Kerviel di presentarsi entro le 18 di domenica 18 al commissariato di Mentone.

© RIPRODUZIONE RISERVATA