Sei in Archivio

CITTA' DEL VATICANO

Papa: sofferenza non è valore, non rassegniamoci a essa

Udienza a volontari di Luigi Novarese, apostolo dei malati

17 maggio 2014, 15:50

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 17 MAG - "La sofferenza non è un valore in se stessa, ma una realtà che Gesù ci insegna a vivere con l'atteggiamento giusto". Lo ha detto il Papa nell' udienza ai "Silenziosi operai della croce" e al "Centro volontari della sofferenza", ricevuti nella aula Paolo VI. Papa Francesco ha invitato ad affrontare la sofferenza non "con inerzia e rassegnandosi", e neppure con una "reazione della ribellione e del rifiuto".

© RIPRODUZIONE RISERVATA