Sei in Archivio

Tennis

Storica Errani, in finale a Roma

La tennista bolognese sconfigge Jankovic e conquista la finale che - nella capitale - mancava ad un'azzurra dal 1950.

17 maggio 2014, 17:00

Storica Errani, in finale a Roma
Sara Errani mette a segno un'impresa a dir poco memorabile.
 
La tennista bolognese si sbarazza di Jelena Jankovic in semifinale degli Internazionali d'Italia, sulla terra rossa dei campi romani, e approda all'ultimo atto del torneo: un traguardo che non veniva raggiunto da un'italiana, Annelies Ullstein-Bossi, dal lontano 1950. Tra i 'maschietti' ci riuscì Adriano Panatta nel 1978.
 
La 27enne emiliana ha superato la serba Jankovic in un'ora e 48 minuti con un punteggio di 6-3 7-5.
 
Errani ha eliminato ai sedicesimi la russa Ekaterina Makarova, agli ottavi la ceca Petra Cetkovska, ai quarti la cinese Na Li (seconda forza del tabellone) e in semifinale la serba Jelena Jankovic.

Storica Errani, in finale a Roma