Sei in Archivio

calcio

Svaligiata la casa di Balotelli

A Limido Comasco

17 maggio 2014, 13:00

Svaligiata la casa di Balotelli
Altro disdicevole contrattempo per Mario Balotelli, che solo pochi giorni fa - in compagnia del fratello Enoch - aveva inscenato una rissa di fronte alla discoteca meneghina 'Hollywood' con colui che gli aveva rubato il cellulare.
 
Mario più Enoch più furto. La storia si ripete. E infatti nella nottata tra venerdì e sabato, di ritorno da una serata con il consanguineo, SuperMario si è trovato davanti a una scena a cui mai avrebbe voluto assistere: la sua casa di Limido Comasco svaligiata.
 
Secondo quanto riportato da La Provincia di Como, i topi d'appartamento (o forse è meglio chiamarli topi da villa di lusso) hanno sottratto ori, orologi e la Porsche S bianca di Balo, che però è stata ritrovata poco dopo a Legnano.