Sei in Archivio

Top news

Juve, festa doppia: Conte resta

18 maggio 2014, 11:40

Juve, festa doppia: Conte resta
Sono stati giorni concitati quelli in casa Juventus dopo la matematica conquista del terzo scudetto consecutivo.

Antonio Conte non si è seduto sugli allori e con dichiarazioni che hanno choccato il popolo bianconero ha lasciato intendere di poter cambiar aria dopo un ciclo da record.

Il presidente Agnelli, con le parole "nessuno è indispensabile", è sembrato preannunciare l'addio ma Marotta, che è sempre rimasto molto vago sulla questione, alla fine ha trovato la chiave per convincerlo a restare.

Secondo Tuttosport, gli ultimi incontri sono serviti ad avvicinare le parti sui temi di mercato, vero snodo cruciale e Conte, ricevute le garanzie che voleva su big come Sanchez o Mandzukic (e forse anche sulla permanenza di Pogba), ha detto sì.

Dopo la partita col Cagliari, che se vinta porterebbe la Juventus al record europeo di 102 punti, e dopo essersi goduti i festeggiamenti tra campo e pullman in città, l'accordo sarà ufficializzato nei prossimi giorni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA