Sei in Archivio

Altri sport

Pro Recco, scudetto al bacio

Tempesti e Felugo, già campioni del mondo col Settebello, si sono lasciati andare dopo la conquista del tricolore.

18 maggio 2014, 14:20

Pro Recco, scudetto al bacio
Grande entusiasmo a Sori per la conquista del nono scudetto consecutivo della Pro Recco.

Tempesti e Felugo, già protagonisti con il Settebello campione del mondo e vice-campione olimpico, durante i festeggiamenti si sono lasciati andare e a favore di fotografi si sono dati un bel bacio sulla bocca, ridendo divertiti.

L'episodio ha subito riportato alla mente quello della finale di Europa League, con Rakitic e Carriço che a Torino dopo il trionfo col Siviglia con la coppa in mano sono stati immortalati in uno scatto che ha fatto il giro del web.

Pro Recco, scudetto al bacio