Sei in Archivio

Fidenza

Rigoni: «Vogliamo una sanità più efficiente e senza burocrazia

19 maggio 2014, 00:22

Rigoni: «Vogliamo una sanità   più efficiente e senza burocrazia

Gabriele Rigoni, candidato delle liste «Con Fidenza» e «Noi per Fidenza», ha presentato il suo programma sulla sanità.
Rigoni parla di «una nuova ala ospedaliera con un Pronto soccorso più funzionale, con posti di lungodegenza e riabilitazione, sufficienti al bisogno del nostro territorio, perché sono sempre di più gli anziani che si prendono cura di altri anziani e che hanno difficoltà a raggiungere strutture ubicate in altri comuni».
Poi prosegue elencando gli altri progetti inseriti nel programma: «Una nuova ala ospedaliera con posti letto dedicati a malattie rare sempre più frequenti. Realizzeremo la Casa della salute. Abbiamo già elaborato, con il soggetto costruttore, un progetto condiviso con medici di medicina generale e Ausl. All’interno della struttura intendiamo realizzare un Punto unico di accesso alle prestazioni, per alleggerire i cittadini dal peso della burocrazia e dal peregrinare nel “labirinto” dei servizi».
Il candidato sindaco dlele due liste civiche quindi conclude: «Ci impegneremo per risolvere la fragilità della rete delle cure palliative domiciliari, affinché chi lo desidera, possa concludere il proprio cammino di vita circondato dalla rete familiare, a casa propria».