Sei in Archivio

AOSTA

Valanghe: travolto da slavina, morto italiano in Savoia

Illeso il compagno, stavano scendendo dalla Punta di Charbonnel

19 maggio 2014, 00:35

(ANSA) - AOSTA, 18 MAG - Uno scialpinista italiano di 55 anni è morto oggi in Savoia (Francia) travolto da una valanga mentre scendeva dalla Punta di Charbonnel (3.760 metri) con un compagno rimasto illeso. Verso le 12.30 - secondo quanto riferisce l'edizione online del quotidiano Le Dauphinee liberé - i due erano sotto la vetta quando sono stati visti allontanarsi dalla via normale di discesa per poi essere trascinati per 400 metri da una massa di neve umida. Sul posto è intervenuto il soccorso della Gendarmerie.

© RIPRODUZIONE RISERVATA