Sei in Archivio

Top news

Baggio: "Balo meglio di me a Usa '94"

19 maggio 2014, 21:00

Baggio:
"Mi auguro che Balotelli faccia meglio di quanto ho fatto io nel Mondiale del '94 perchè ha le qualitè per riuscirci".

Parola di Roberto Baggio, che a margine della "Partita del Cuore" a Firenze ha scelto il suo erede per il Brasile: "Tutti si aspettano grandi cose da lui. Credo che Mario abbia solo bisogno di capire le potenzialità che ha e poi sarà tutto in discesa".

"Cesare Prandelli sta lavorando benissimo, sono sicuro che farà molto bene ai Mondiali - ha aggiunto l'ex Pallone d'Oro -. L'Italia ha sempre avuto la possibilità di tirare fuori una sorpresa a livello di singoli, mi auguro che sarà così anche per questo Mondiale. Ci sono giocatori di grande esperienza e questo è molto importante in competizioni simili".

Tra i 31 pre-convocati ci sono anche Insigne e Rossi: "Sono due grandissimi giocatori. Spero che soprattutto per quello che ha fatto, per gli sforzi che ha messo, ci sia la possibilità di andare ai Mondiali per Pepito. Lui ha fatto di tutto per giocare le ultime partite e ha ricordato il cammino che feci io quando ero calciatore".

Sul rigore sbagliato da Cerci che è costato l'Europa League al Torino: "Purtroppo un errore così ti rimane per sempre ma capita solo a chi ha il coraggio di tirarli".

"La Fiorentina ha fatto un campionato straordinario, credo che Montella abbia fatto un grande lavoro ed ogni anno fa qualcosa in più. Ha grande merito nella crescita della squadra viola", ha concluso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA