Sei in Archivio

CASERTA

Ergastolo a boss Bidognetti per omicidio

Delitto a Marcianise nel 1992 per vendetta passionale

19 maggio 2014, 22:27

(ANSA) - CASERTA, 19 MAG - Condanna all'ergastolo a Santa Maria Capua Vetere per omicidio per il boss dei Casalesi Francesco Bidognetti, alias Cicciotto 'e Mezzanotte, e l'esponente di spicco del clan Armando Letizia; 14 anni ai collaboratori di giustizia Domenico Bidognetti e Francesco Cantone. La vicenda è l'assassinio per vendetta passionale di Benito Corvino, avvenuto a Marcianise (Caserta) il 25 giugno 1992 e all'epoca erroneamente attribuito alla guerra di camorra in corso tra i gruppi Belforte e Piccolo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA