Sei in Archivio

Top news

Licenza Uefa, il Parma trema

19 maggio 2014, 22:40

Licenza Uefa, il Parma trema
Il Parma ha festeggiato domenica la qualificazione in Europa League, ma rischia clamorosamente di restarne fuori. La Figc ha comunicato i nomi delle società che, "a seguito delle decisioni delle Commissioni di Primo e Secondo grado delle Licenze Uefa, risultano aver conseguito la licenza per la stagione sportiva 2014/2015" e il nome del club crociato non c'è.
 
Nell'elenco ci sono Atalanta, Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma, Sampdoria, Torino, Udinese e Verona.
 
I ducali non hanno ottenuto la licenza a causa di un versamento di una ritenuta IRPEF di circa 300mila euro che Ghirardi ha effettuato in con ritardo.
 
Adesso la decisione definitiva spetterà all'Alta Corte, a cui il Parma ha fatto subito ricorso, ma è chiaro che il Torino comincia a sperare. Il verdetto il 28 maggio, il club emiliano resta ottimista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA