Sei in Archivio

BRINDISI

Papà Melissa, ferita si riapre ogni giorno

Nell'anniversario dell'attentato di Brindisi davanti scuola

19 maggio 2014, 17:58

(ANSA) - BRINDISI, 19 MAG -"La ferita della morte di Melissa si riapre ogni mattina, ogni secondo".L'ha raccontato Massimo Bassi padre di Melissa, unica vittima dell'attentato compiuto il 19 maggio 2012, al ministro dell'Istruzione, Stefania Giannini, insieme al quale si è recato dinanzi ai cancelli della scuola Morvillo Falcone per deporre un fascio di girasoli, i fiori preferiti della ragazza. Sono stati deposti sul luogo in cui furono posizionate da Giovanni Vantaggiato le bombole che fece poi esplodere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA