Sei in Archivio

BOLOGNA

Si finge mimo per fare accattonaggio, era ricercata

Romena 34enne condannata a Firenze, impiegava bimbi in elemosine

19 maggio 2014, 17:16

(ANSA) - BOLOGNA, 19 MAG - Vestita completamente di bianco, fingeva di essere un mimo e avvicinava i passanti nel centro di Bologna per chiedere con insistenza l'elemosina. In realtà Straina Bancuta, 34enne romena, era ricercata dopo una condanna per impiego di minori in accattonaggio. È stata arrestata sabato da poliziotti di quartiere in via Indipendenza, pedonalizzata e affollata per i T-days. A suo carico c'era un ordine di carcerazione del Tribunale di Firenze: deve scontare una condanna a tre mesi di carcere.(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA