Sei in Archivio

TRENTO

Bottiglie incendiarie su campo sinti a Trento, hanno paura

Riferiscono sette episodi in due mesi, niente danni, né feriti

20 maggio 2014, 22:05

(ANSA) - TRENTO, 20 MAG - Bottiglie incendiarie lanciate nella notte su un campo nomadi abusivo a Trento stanno creando grande paura ai sinti che ci vivono. Sono finite tra le roulotte, senza causare danni, né feriti, ma tra i circa trenta abitanti del campo il timore è che possa capitare di peggio. Sono due famiglie allargate, adulti e bambini, tutti di Trento, con altri che vivono nelle case in città e vanno e vengono dal campo, nella zona ovest, poco fuori dal centro storico. Ultimo episodio oggi, in tutto sette.

© RIPRODUZIONE RISERVATA