Sei in Archivio

COLORNO VIVA

Cantoni: «Sull'inquinamento più attenzione al monitoraggio»

20 maggio 2014, 17:46

Cantoni: «Sull'inquinamento più attenzione al monitoraggio»

L’attenzione alla sicurezza ambientale è una delle priorità della lista Colorno Viva che candida sindaco Stefano Cantoni. «Serve più attenzione - sottolinea Cantoni - al monitoraggio dell’inquinamento: dalle acque dei canali al Pm10, visto che da questo punto di vista Colorno si trova in una fascia critica per molte ragioni». Partendo da questa considerazione Cantoni, insieme ad alcuni candidati consiglieri, ha effettuato diverse tappe in alcuni punti del territorio di Colorno. Ma tra le tappe ne ha inserita anche una che si trova fuori dai confini comunali, ad Ugozzolo, la sede dell’inceneritore di Parma. «Colorno - ha spiegato Cantoni - si trova in una zona di ricaduta delle emissioni del forno. Quello che il Comune può e deve fare, alla luce del fatto che l’opera ormai è realizzata, è vigilare per un monitoraggio serio rispetto alle emissioni inquinanti. Non voglio creare allarmismi, ma al tempo stesso non posso negare che questo impianto rappresenti una criticità ambientale per Colorno, quantomeno potenziale. E il primo dovere di un sindaco deve essere la tutela della salute dei propri concittadini».c.cal.