Sei in Archivio

montechiarugolo

Groppi: «Puntare sulla sicurezza»

Presentati programma e candidati. Il candidato sindaco di «Altri per Montechiarugolo»: «Riportare l'interesse pubblico al centro della politica»

di Nicoletta Fogolla -

20 maggio 2014, 17:52

Groppi: «Puntare sulla sicurezza»

L’obiettivo fondamentale della lista civica «Altri per Montechiarugolo» è «riportare al centro di ogni decisione politica il principio etico e fondante dell’interesse pubblico». E annovera come punti fissi: la pubblica sicurezza, il piano straordinario di manutenzione, la pianificazione urbanistica e territoriale partecipata, Montechiarugolo come «città dei servizi». Questo è quanto emerso nel corso della presentazione ufficiale del programma elettorale e dei candidati consiglieri, che si è tenuta nei giorni scorsi al Palazzo Civico di Montechiarugolo.
«Abbiamo deciso di metterci in gioco - ha affermato il candidato sindaco Paolo Groppi, 38enne geometra, che alle prossime elezioni amministrative sfiderà gli altri candidati Luigi Buriola e Paolo Caramaschi - con l’unica vera lista civica di queste elezioni. Abbiamo fatto questa scelta perché i nostri interlocutori devono essere i cittadini e gli operatori economici, nell’interesse di tutto il territorio e non i partiti o gli apparati. Non avere partiti però non significa che non vogliamo fare politica, anzi, noi pensiamo alla politica nel senso più nobile e autentico, cioè quello dell’arte di governare la società partecipando attivamente alla vita pubblica. Vogliamo puntare - ha proseguito Groppi - soprattutto sulla sicurezza, fondamentale per la tutela delle persone e delle proprietà. Il tema verrà affrontato a 360 gradi, attraverso degli interventi sistematici, che possano garantire un risultato efficace, seguendo le seguenti direttrici: sicurezza pubblica, scolastica, stradale, del patrimonio immobiliare esistente, idraulica del territorio».