Sei in Archivio

Top news

Il nuovo Cambiasso viene dalla Premier

20 maggio 2014, 20:20

Il nuovo Cambiasso viene dalla Premier
Dopo il mancato accordo per il prolungamento contrattuale di Esteban Cambiasso, all'Inter fervono i lavori per trovare sul mercato l'erede del Cuchu.

Le richieste di Walter Mazzarri sono chiare: nel cuore della manovra vorrebbe mettere uno dei suoi figliocci dei tempi del Napoli, Valon Behrami. La società comunque sta monitorando con grande attenzione il mercato inglese, che offre diverse alternative di qualità.

Due i nomi in evidenza sul taccuino di Ausilio (frequenti i suoi viaggi da Milano a Londra e ritorno, nelle ultime settimane) e Fassone. Sono quelli di Javi Garcia e Lucas Pezzini Leiva. Lo spagnolo ha vinto il titolo di campione d'Inghilterra con il Manchester City, ma sta faticando a ritagliarsi uno spazio importante in maglia 'light blue'. Il suo profilo comunque piace e l'ex Real Madrid e Benfica potrebbe arrivare in prestito. Il nodo è costituito dall'ingaggio, piuttosto elevato (4 milioni di euro a stagione). Più accessibile il brasiliano, reduce da una stagione complicata al Liverpool. I 'Reds', però, lo cedono solo a titolo definitivo, e il suo cartellino si aggira sui 13 milioni.

Giocano in Premier anche Sandro (Tottenham) e Obi Mikel (Chelsea), obiettivo di vecchia data del Biscione.

Ma nelle ultime settimane stanno prendendo piede anche delle opzioni provenienti dalla Bundesliga. Piace, e molto, lo svizzero del Borussia Mönchengladbach Granit Khaka. Il promettente elvetico classe 1992 può arrivare per 8-10 milioni. Un'alternativa è costituita da Luiz Gustavo del Wolfsburg. Titolare con la maglia del Brasile alla Confederations Cup, parteciperà anche al prossimo Mondiale. La speranza, a corso Vittorio Emanuele, è che non dia vita a una prestazione tale da far lievitare il costo del suo cartellino.

© RIPRODUZIONE RISERVATA