Sei in Archivio

NAPOLI

Investivano denaro della camorra, arrestati due imprenditori

Blitz dei CC nel Napoletano,sequestrata nota agenzia neomelodici

20 maggio 2014, 10:10

(ANSA) - NAPOLI, 20 MAG - I Carabinieri del Nucleo Investigativo di Torre Annunziata (Napoli) hanno arrestato due imprenditori, padre e figlio, che, secondo le risultanze investigative, reimpiegavano denaro della camorra. Sequestrati anche beni mobili e immobili tra cui un'agenzia di spettacolo che organizza eventi ed esibizioni di natura canora gestendo numerosi artisti - tra noti cantanti neomelodici napoletani e famosi cabarettisti campani - nonché attività commerciali e rapporti bancari. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA