Sei in Archivio

Top news

Milan, Donadoni in pole position

20 maggio 2014, 10:40

Milan, Donadoni in pole position
Entro fine mese, il giallo legato al nome del prossimo allenatore del Milan sarà svelato. L'impressione è che il patron Berlusconi annuncerà chi sarà il condottiero del Diavolo nella prossima stagione appena dopo le elezioni. Le possibilità di vedere ancora Seedorf alla guida dei rossoneri sembrano in forte calo. Nonostante i buoni risultati conseguiti sul campo, l'olandese non gode della fiducia del club. Secondo diversi addetti ai lavori, il nome giusto, al momento, sarebbe quello di Donadoni.

Autore di una stagione spettacolare a Parma, Donadoni conosce perfettamente l'ambiente Milan (12 stagioni da calciatore) e ha i requisiti che va cercando la società. Ormai con un'esperienza da allenatore importante, avrebbe un costo anche accettabile, rispetto a nomi più blasonati come quelli che portano a Spalletti o Montella. Ancora sotto contratto con i ducali, Donadoni non avrebbe grossi problemi a trovare un modo per liberarsi. Al Milan non direbbe mai di no.

Con Donadoni al comando, il Milan cercherebbe di bissare l'eccellente feeling (con tanto di trofei) avuto con un altro grande ex, ovvero Ancelotti. Inoltre, risparmierebbe soldi che potrebbe impiegare nel mercato giocatori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA