Sei in Archivio

MOSCA

Politkovskaia: terzo processo, imputati si dicono innocenti

Respingono addebiti, prima che giuria entri in camera consiglio

20 maggio 2014, 15:21

(ANSA) - MOSCA, 20 MAG - Hanno respinto ogni addebito, prima che la giuria si ritiri in camera di consiglio, i cinque imputati del terzo processo per l'omicidio della giornalista russa di opposizione Anna Politkovskaia, freddata sotto casa a colpi di pistola il 7 ottobre 2006. Si tratta dei fratelli ceceni Rustam, Ibragim e Dzhabrail Makhmudov, del loro zio Lom-Ali Gaitukayev e dell'ex dirigente della polizia moscovita Serghiei Khadzhikurbanov, tutti accusati a vario titolo di aver organizzato ed eseguito il delitto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA