Sei in Archivio

Basket

Siena e Cantù partono male

Reggio Emilia e Roma fanno subito saltare il fattore campo.

21 maggio 2014, 01:20

Siena e Cantù partono male
Salta subito il fattore campo nelle due sfide della parte bassa del tabellone dei playoff di serie A di basket.

Dopo i successi di Milano e Sassari nelle gare-1 di lunedì, Siena e Cantù si sono subito complicate la vita nella corsa alle semifinali, perdendo in casa rispettivamente con Reggio Emilia e Roma.

La Montepaschi ha cercato di concentrarsi sul campo ma ha subito la partenza sprint della Grissin Bon che, trascinata da White (22 punti) è volata sul +19, prima di subire nel quarto quarto la rimonta dei ragazzi di Crespi. Haynes (22) ha firmato il parziale del -3 ma sull'85-82 ha sbagliato sulla sirena la tripla del supplementare.

Più equilibrio nell'altro match di serata, con Cantù che parte bene ma poi in difesa non riesce a contenere Baron e compagni che toccano il +7, salvo subire negli ultimi 10 minuti il ritorno di Jenkins e compagni, che rimettono anche la testa avanti ma poi perdono in volata 75-71.

Siena e Cantù partono male

© RIPRODUZIONE RISERVATA