Sei in Archivio

TEMPIO PAUSANIA

Strage Gallura: legale presunto killer rinuncia a incarico

"Contrasti su strategia difensiva e coinvolgimento emotivo"

20 maggio 2014, 13:04

(ANSA) - TEMPIO PAUSANIA, 20 MAG - L'avvocato Giovanni Azzena, che rappresentava Angelo Frigeri, l'artigiano di 32 anni fermato ieri con l'accusa di triplice omicidio per la strage di sabato a Tempio Pausania, ha rimesso ufficialmente il mandato. "La decisione è legata a contrasti sulla strategia difensiva con il cliente - ha detto il legale all'ANSA - l'impossibilità è poi dovuta a un coinvolgimento emotivo in relazione alla vicenda che non mi consente di proseguire l'incarico con la necessaria serenità".

© RIPRODUZIONE RISERVATA