Sei in Archivio

TORINO

Tav: teste difesa a maxiprocesso, 'lacrimogeni come fucili'

forze dell'ordine 'li lanciavano contro manifestanti'

20 maggio 2014, 12:35

(ANSA) - TORINO, 20 MAG - Usarono "i lacrimogeni come fucili direttamente sui manifestanti" le forze dell'ordine durante la dimostrazione No Tav del 3 luglio 2011 a Chiomonte. Questo ha detto Marco Fausone, ricercatore all'Environment Park di Torino, testimoniando per conto della difesa al maxi processo ai No Tav ripreso oggi in aula bunker. Fausone ha anche affermato che le forze dell'ordine, dal viadotto dell'autostrada che sovrasta la zona, lanciavano "verso le persone" lacrimogeni e "lasciavano cadere oggetti".(ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA