Sei in Archivio

LONDRA

Velisti Gb dispersi, petizione per ripresa ricerche

Già 150 mila firme per chiedere di continuare a cercarli

20 maggio 2014, 17:13

(ANSA) - LONDRA, 20 MAG - Ora dopo ora aumentano le firme in una petizione online che chiede, anzi implora, la guardia costiera Usa di riprendere al più presto le ricerche per i quattro velisti britannici dispersi nell'Oceano Atlantico dopo che si è capovolta la loro imbarcazione 'Cheeki Rafiki' sulla quale navigavano al largo di Cape Cod, nel nord-est degli Stati Uniti. L'appello ha superato i 150 mila sottoscrittori, fra cui il ministro della Sanità britannico, Jeremy Hunt, e il tycoon e avventuriero Richard Branson.

© RIPRODUZIONE RISERVATA