Sei in Archivio

Top news

"Allegri ci fece perdere uno scudetto"

22 maggio 2014, 00:00

Svuota il sacco Gianluca Zambrotta. A distanza di qualche anno l'ex terzino racconta la sua verità sul rapporto con Massimiliano Allegri e lo scudetto perso col Milan. Colpa del gol (non dato) di Muntari? Non così per il comasco.
 
"Con Allegri ebbi qualche problema durante il secondo anno, quando abbiamo perso lo Scudetto per una gestione sbagliata dello spogliatoio - ha raccontato 'Zambro' in occasione della presentazione deella propria autobiografia -. Devi avere tutti i giocatori che remano nella tua parte per vincere, Allegri invece in una gara decisiva disse chiaramente che se avesse avuto solo 14 calciatori sarebbe stato lo stesso. Allora mi sono guardato in faccia con Ibra per dire: ma questo che sta dicendo? In quell'occasione abbiamo perso lo Scudetto".
 
Ma non solo, il 37enne rincara la dose con un altro aneddoto. "Oppure con l'Arsenal, dopo aver perso 3-0, Allegri ci fece comunque i complimenti, non è stata una grande mossa. Ibra si arrabbiò e quasi vennero alle mani nello spogliatoio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA