Sei in Archivio

VALDOBBIADENE (TREVISO)

Frana nel trevigiano, morto l'operaio disperso

Corpo ormai esanime individuato pompieri,suo collega non grave

21 maggio 2014, 15:38

(ANSA) - VALDOBBIADENE (TREVISO), 21 MAG - E' morto l'operaio rimasto sepolto da una frana di terra stamani a Valdobbiadene mentre con un cugino, salvato dai pompieri, stava eseguendo uno scavo in un vigneto. Il corpo di Roberto Michielon, 47 anni, di Pederobba (Treviso), è stato individuato poco fa dai vigili del fuoco. Il suo collega, Ivan Michielon, (39), probabilmente cugino della vittima, è stato portato al pronto soccorso con lesioni da schiacciamento agli arti inferiori. Non è in pericolo di vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA