Sei in Archivio

FIDENZA

Francesca Gambarini: «Puntiamo sulla famiglia e sul sociale per dare risposte»

Presentazione con Lina Callegari e Michele Micheletti

21 maggio 2014, 19:16

Francesca Gambarini: «Puntiamo sulla famiglia  e sul sociale per dare risposte»

«Puntiamo su famiglia e su sociale. Non è uno slogan, lo dimostra la presenza nelle liste di tante persone attive nel volontariato. Serve passare da una logica emergenziale a una sussidiaria per creare nel medio periodo una rete che possa dare risposte e anche prevenire». Francesca Gambarini, candidata sindaco del centrodestra, ha presentato, insieme ai candidati consiglieri di Identità e valori Lina Callegari e Michele Micheletti, le proprie idee su sociale e famiglia. A illustrare le proposte è stato Micheletti.
«In un momento di crisi economica e sociale va attivato un meccanismo di sussidiarietà per creare collegamento e integrazione fra i servizi che può erogare il Comune e le tante realtà del territorio che si occupano di sociale – ha spiegato - . Serve creare punti di incontro fra cittadini e associazioni e creare una rete fra associazioni, per dare servizi mirati e specializzati e non più gestiti con mentalità da burocrate. Potenzieremo ciò che esiste, come la Consulta del volontariato o il Centro per la famiglie». E sulla famiglia: «E’ una risorsa. Si dovranno creare punti di incontro e reti di famiglie e aumentare i punti di aggregazione per i giovani e le attività per il tempo libero dei bambini, mettendo spazi a disposizione. Per la definizione delle tariffe dei servizi sociali e educativi, proporremo un criterio basato sul reddito procapite e sul numero di figli. Ci impegneremo nell’abbattimento delle barriere architettoniche». a.ca