Sei in Archivio

NEW YORK

Usa: orrore a Los Angeles, madre uccide le tre figlie

Donna trovata nuda sul letto e con coltello in mano

21 maggio 2014, 22:26

(ANSA) - NEW YORK, 20 MAG - Orrore in un'abitazione nell'area metropolitana di Los Angeles. Una madre e' accusata di aver ucciso le sue tre figlie. Le piccole avevano un'eta' compresa tra i due mesi e i tre anni. Secondo quanto afferma la Cnn, le bambine sono state trovate in una pozza di sangue sul letto con la madre. La donna, Carol Coronado, 30 anni, era nuda e aveva un coltello in mano. A fare la macabra scoperta la madre della donna che si era fermata per fare visita alle nipoti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA