Sei in Archivio

FERMO

Anziana trovata morta in casa: badante cambia versione

"E' caduta". Autopsia esclude ferita arma da taglio

22 maggio 2014, 22:38

(ANSA) - FERMO, 22 MAG - Resta in carcere Tetiana Pivnjk, la bandante kazaka di 54 anni, in stato di fermo per omicidio e resistenza a pubblico ufficiale dopo che l'anziana a cui prestava assistenza, Giovanna Calcinari, di 94 annni, è stata trovata morta in casa a Monte Urano con una ferita alla tempia. Il gip ha convalidato l'arresto. La donna ha cambiato versione rispetto al gesto autolesionistico, parlando di una caduta. L'autopsia intanto ha escluso che la ferita sia stata provocata da arma da taglio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA