Sei in Archivio

Corte suprema americana rinvia esecuzione in Missouri

Primo intervento Corte dopo esecuzione-choc in Oklahoma

22 maggio 2014, 07:11

WASHINGTON - La Corte Suprema americana ha rinviato ieri sera, a qualche ora dalla fine del conto alla rovescia, un'iniezione letale prevista nel Missouri. E' la terza volta che una condanna a morte con questo metodo viene rinviata dopo la lunga agonia di un condannato che aveva provocato choc nel paese a fine aprile. Intervenendo per la prima volta nella controversia che agita gli Stati Uniti, la piu' alta giurisdizione americana ha rimandato l'esecuzione di Russell Bucklew.

© RIPRODUZIONE RISERVATA