Sei in Archivio

Calciomercato

Eto'o, dispetto di Lippi alla Juventus

L'ex tecnico bianconero vorrebbe portare in Cina il camerunense per sostituire Elkeson, destinato a vestire la maglia dell'Inter o quella del Napoli.

23 maggio 2014, 00:40

Eto'o, dispetto di Lippi alla Juventus
Marcello Lippi potrebbe fare un dispetto ai suoi vecchi amici della Juventus, privandoli di un loro obiettivo di mercato per l'attacco.

'Sky Sport', infatti, riferisce che Samuel Eto'o si stia allontanando dai bianconeri e avvicinandosi al Guangzhou Evergrande allenato dal viareggino. Sarebbe infatti proprio il camerunense l'erede designato di Elkeson, l'attaccante brasiliano vicino all'approdo in Italia (sulle sue tracce ci sono Inter e Napoli) e Lippi vuole convincere Eto'o a chiudere la carriera in Oriente.

Eto'o, in rotta con José Mourinho dopo il fuori onda in cui il tecnico lo apostrofava come 'vecchio', lascerà sicuramente il Chelsea e ha fatto sapere di volersi mettere ancora in discussione in Europa e in Champions League (situazione della quale la Juventus vorrebbe approfittare). Potrebbe essere un contratto faraonico proposto dal club di Canton a fargli cambiare idea.

Eto'o, dispetto di Lippi alla Juventus