Sei in Archivio

Top news

Seedorf e Milan lontani, lo dice Amelia

22 maggio 2014, 23:00

Seedorf e Milan lontani, lo dice Amelia
Marco Amelia prova a fare chiarezza sulla presunta e chiacchierata rissa con Daniele Bonera. Ma, se possibile, la toppa invece di coprire il buco, sembra averlo allargato. Nel messaggio pubblicato su Facebook, infatti, il portiere del Milan dichiara di "essere sempre stato pro Milan anche se nutro grande stima per Seedorf". E quel galeotto "anche se" pare chiaro: il Milan e Seedorf sono lontanissimi, nonostante il tecnico olandese abbia dichiarato che solo a fine mese si saprà di più sul suo futuro.

"Vorrei chiarire - scrive Amelia - e chiudere l'argomento di cui oggi tutti parlano e che mi vede coinvolto in prima persona.

Sul pullman c'è stata una discussione per il semplice motivo che al mio invito alla squadra di scendere a salutare i tifosi presenti qualcuno non voleva farlo anche se poi alla fine siamo scesi tutti come era giusto fare.

Evitiamo di scrivere fatti non avvenuti ma soprattutto motivazioni della discussione ridicole, visto che, e sottolineo il fatto, io sono stato e sono sempre e solo pro Milan anche se nutro grande stima per Seedorf sia come uomo che come professionista e del resto anche di molte altre persone che fanno parte del club.

Colgo l'occasione per ringraziare l'Ac Milan e tutte le persone che lavorano per il club per questi 4 anni indimenticabili ma salutare e ringraziare soprattutto la tifoseria rossonera che non ha mai mancato di sostenere la squadra anche nei momenti più difficili.

Marco Amelia".

'Repubblica' ha riferito che Bonera e Amelia farebbero parte delle fantomatiche due fazioni opposte che caratterizzano lo spogliatoio rossonero: il difensore bresciano tra i detrattori dell'allenatore, il portiere di Frascati tra chi lo sostiene.

© RIPRODUZIONE RISERVATA