Sei in Archivio

TEMPIO PAUSANIA

Strage Gallura: si cerca quaderno-agenda dei prestiti

Caccia anche a oggetto contundente, in casa tracce colluttazione

22 maggio 2014, 21:24

(ANSA) - TEMPIO PAUSANIA, 22 MAG - Un quaderno-agenda con trascritti i nomi delle persone a cui Giovanni Maria Azzena aveva prestato denaro, probabilmente a strozzo, e un oggetto contundente, che potrebbe essere utilizzato per tramortire il capofamiglia e la moglie Giulia Zanzani, poi strangolati come il figlio Pietro. Sono gli oggetti che i carabinieri stanno ancora cercando di recuperare per far luce sulla strage di Tempio. Oltre 1000 gli elementi repertati. Nella casa del delitto anche tracce di colluttazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA