Sei in Archivio

MILANO

Tangenti: mazzette per discarica amianto, Mm parte civile

Tra gli imputati ex governatore Formigoni e Nicoli Cristiani

22 maggio 2014, 17:53

(ANSA) - MILANO, 22 MAG - E' stata accolta l'istanza della società partecipata del Comune di Milano, Metropolitana milanese spa, per costituirsi parte civile, nella prima udienza preliminare a carico dell'ex governatore Lombardo Roberto Formigoni e di altre 12 persone, tra cui l'ex vicepresidente del Consiglio regionale Franco Nicoli Cristiani e l'ex assessore all'Ambiente Marcello Raimondi, accusati di corruzione per il caso della realizzazione di una discarica di amianto a Cappella Cantone (Cremona).

© RIPRODUZIONE RISERVATA