Sei in Archivio

la tragedia di via spezia

«Un sorriso che scaldava il cuore»

I colleghi ricordano Simone, il poliziotto morto ieri in un incidente

23 maggio 2014, 08:20

«Un sorriso che scaldava il cuore»

Erano le 6,45. Nella caserma di via Chiavari, Christian Mignone s'era addormentato solo alle 2, dopo essere stato di pattuglia su una volante della Questura fino all'una. «Mi sono svegliato di soprassalto, invaso dall'angoscia. Non riuscivo a capire che cosa avesse interrotto il mio sonno». L'assistente capo si morde le labbra, per aggiungere con un filo di voce: «Un'ora dopo,
un collega ha bussato alla mia porta. Piangeva, non riusciva a parlare.

“Simone ha avuto un grave incidente in moto” ha singhiozzato alla fine. “Simone chi?” ho chiesto, fingendo di non comprendere.........I ricordi dei colleghi  di Simone sulla Gazzetta di Parma