Sei in Archivio

URUMQI (CINA)

Cina: attentato Xinjiang, esercito dispiega 1000 soldati

Regione musulmana blindata dopo attacco con oltre 30 morti

23 maggio 2014, 21:13

(ANSA) - URUMQI (CINA), 23 MAG - L'esercito cinese ha inviato 1.000 soldati a Urumqi, la città dello Xinjiang colpita ieri da un attentato nel quale sono morte 31 persone. Blindati carichi di militari e macchine della polizia a sirene spiegate hanno attraversato le vie della città in una dimostrazione di forza dell'esercito che già un anno fa, a giugno del 2013 dopo la morte di 35 persone in una serie di violenze, aveva inviato soldati nello Xinjiang, patria della minoranza turcofona e musulmana degli uighuri.

© RIPRODUZIONE RISERVATA