Sei in Archivio

PECHINO

Cina: miliardario condannato a morte

Per omicidio, era legato a ex zar sicurezza

23 maggio 2014, 11:53

(ANSA) - PECHINO, 23 MAG - Il miliardario cinese Liu Han, che si ritiene fosse legato all'ex-capo dei servizi di sicurezza di Pechino, e' stato condannato a morte per omicidio plurimo. Secondo i suoi critici, aveva fatto fortuna grazie alla protezione di Zhou Yongkang, l'ex-responsabile della sicurezza nel mirino del presidente Xi Jinping, che ha promesso di punire i corrotti senza riguardo per la loro posizione politica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA