Sei in Archivio

PALERMO

Falcone: Alfano, approvate leggi nel segno del giudice

Ministro depone corona fiori su luogo strage di Capaci

23 maggio 2014, 16:32

(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - "Abbiamo approvato le leggi figlie delle intuizioni di Giovanni Falcone. Abbiamo fatto sequestri e confische dei patrimoni, realizzando la sua grande idea che occorre seguire il flusso dei soldi per realizzare l'obiettivo di sconfiggere la mafia". Lo ha detto il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, che ha deposto una corona di fiori alla stele che commemora la stage di Capaci, sull'autostrada che porta da Punta Raisi a Palermo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA