Sei in Archivio

ufficio delle dogane

Fisco-trasporti, frode: una denuncia

Sottratti 470mila euro dal 2010

23 maggio 2014, 16:57

Fisco-trasporti, frode: una denuncia

Dai controlli eseguiti dall’Ufficio delle dogane di Parma è stata accertata l’inesistente tenuta della contabilità da parte di una società di autotrasporto del Parmense, e - nell’ambito dei controlli contro le frodi nel settore delle agevolazioni fiscali previste a favore degli autotrasportatori - la mancanza della documentazione fiscale prevista per giustificare le richieste di rimborso. L’indebita compensazione è di circa 470mila euro, relativa ai periodi di imposta 2010, 2011, 2012 e per i primi nove mesi dello scorso anno.
Un importo, quello sottratto, che sarebbe stato utilizzato dalla stessa società per il pagamento di tributi e contributi. Il proprietario della società di autotrasporto è stato denunciato per 'falsità ideologica commessa dal privato in atto pubblicò. L’illecito prevede anche una sanzione pecuniaria da definire tra il 100% e fino al 200% degli importi da recuperare.