Sei in Archivio

Altri sport

Un wrestler italiano debutta in Giappone

Manuel Majoli sarà a Tokyo l'8 giugno insieme alla superstar Ultimo Dragon.

23 maggio 2014, 20:40

Un wrestler italiano debutta in Giappone
Continua la crescita dei wrestler italiani e, dopo l'esordio di Queen Maya negli Stati Uniti avvenuto nell'autunno del 2012, un altro wrestler cresciuto nell'Italian Championship Wrestling si appresta a varcare i confini continentali.

Si tratta di Manuel Majoli, uno dei padri fondatori della federazione italiana, che l'8 giugno debutterà nella Michinoku Pro Wrestling, compagnia giapponese fondata nel 1993 da The Great Sasuke.

Il wrestler originario di Rimini salirà sul ring del Korakuen Hall di Tokyo in coppia con una leggenda del puroresu (il wrestling giapponese) come Ultimo Dragon per affrontare il duo formato da Kin'ya Å?yanagi e Rui Hyūgaji. Il primo di una serie di eventi che lo vedrà tra i protagonisti.

Majoli, che in passato è stato sia campione italiano sia interregionale, parla fluentemente giapponese e può già vantare un'esperienza in Giappone risalente al 2003 quando partecipò ad alcune training session coi maestri del Sol Levante. Ora il debutto nel roster di una delle federazioni più famose, il primo italiano a ripercorrere le orme di Tiger Mask.

Un wrestler italiano debutta in Giappone