Sei in Archivio

SORBOLO

Contento: «Basta scontri pensiamo ai problemi»

24 maggio 2014, 10:01

Contento: «Basta scontri pensiamo ai problemi»

«Dopo una campagna elettorale dai toni accesi, torniamo a riflettere sui contenuti e le proposte lasciando da parte i personalismi e gli scontri diretti». Questo l’appello del vicesindaco uscente Giuseppe Contento, in lista con «Insieme per Sorbolo» che candida sindaco Angela Zanichelli. «E’ necessario focalizzare il dibattito su temi che sono di primaria importanza - sostiene -. Posso citare le varie proposte sulla Casa della salute, un tema che professionalmente seguo da vicino. Il nostro progetto ha la completezza che una struttura come quella che si andrà a costruire deve avere, ossia integrazione socio-sanitaria nonché coinvolgimento e partecipazione del volontariato. Sono convinto che altre proposte, che prevedono solo l’apertura di ambulatori medici, porterebbero alla realizzazione di un presidio incompleto. Punto fermo è il mantenimento di un livello elevato dei servizi ai cittadini che vanno dall’assistenza domiciliare alla casa protetta, al centro diurno. Fondamentale la sinergia con le associazioni che operano per il bene della comunità: una collaborazione che deve alimentarsi e sfociare in nuovi progetti in base alle necessità emergenti».c.cal.