Sei in Archivio

CROSIA (COSENZA)

Dà in escandescenze e muore durante colluttazione con Cc

Episodio accaduto in provincia di Cosenza, ipotesi infarto

24 maggio 2014, 20:50

(ANSA) - CROSIA (COSENZA), 24 MAG - Un giovane di 29 anni, Vincenzo Sapia, è morto nel corso di una colluttazione con due carabinieri, intervenuti per calmarlo dopo che aveva dato in escandescenze. È accaduto nella frazione Mirto di Crosia, nel cosentino. Secondo i primi rilievi del medico legale, il decesso potrebbe essere stato causato da un infarto. Il pm della Procura di Castrovillari sta sentendo le persone che hanno assistito al fatto e disporrà l'autopsia per stabilire le cause della morte. (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA