Sei in Archivio

TEHERAN

Iran: maxitruffa da 2,6 mld dollari, impiccato responsabile

Khosravi principale autore frode bancaria da 2,6 mld Usd

24 maggio 2014, 10:58

(ANSA) - TEHERAN, 24 MAG - Un iraniano condannato a morte per una maxi truffa bancaria da 2,6 mld di dollari è stato impiccato oggi a Teheran. Mah Afarid Amir Khosravi era stato condannato alla pena capitale per corruzione, insieme a tre complici. Nel 2011 emerse una truffa di grandi proporzioni nel mondo bancario iraniano, ad opera del gruppo Amir Mansour Aria, creato da Khosravi e dai suoi fratelli. Con false lettere di credito e una rete di complicità, il gruppo aveva messo le mani su una quarantina di società.

© RIPRODUZIONE RISERVATA