Sei in Archivio

FIDENZA

La Gambarini e lo sport: «Impianti alle società»

24 maggio 2014, 09:44

La Gambarini e lo sport: «Impianti alle società»

«Vogliamo avviare un percorso che porti all’affidamento diretto alle società sportive della gestione degli impianti»: in un incontro con le società sportive la candidata sindaco del centrodestra Francesca Gambarini ha presentato le proprie proposte in tema di sport.
«Deve terminare la gestione dei servizi sportivi da parte di Fidenza Sport che in questi anni ha risucchiato tantissime risorse pubbliche per mantenere il suo apparato burocratico. Che senso ha pagare un direttore cifre altissime facendo aumentare enormemente i costi ma senza garantire adeguatezza né nell’erogazione dei servizi, né nella manutenzione degli impianti?», afferma. E continua: «Vogliamo avviare un rapporto diretto di dialogo e concertazione tra l’amministrazione comunale e l’associazionismo sportivo». Per la Gambarini sarà «il primo passo per procedere, nel rispetto delle leggi, all’affidamento diretto degli impianti alle società sportive».
«Sappiamo di essere in aperto contrasto su questo tema con candidati come Massari, Rigoni e la Amoruso che vogliono mantenere assolutamente pubblica la gestione – conclude - . Eliminando gli sprechi di Fidenza Sport potremo investire queste risorse a favore delle società e delle associazioni. Per ristrutturare la poderosa ma per lo più obsoleta impiantistica sportiva della città, lavoreremo per recuperare fondi regionali, nazionali ed europei».