Sei in Archivio

Formula 1

La Red Bull insidia Hamilton

Nelle terze libere del Gran Premio di Monaco, il pilota britannico è il più veloce, ma Ricciardo gli è alle calcagna. Ferrari quinta e sesta.

24 maggio 2014, 15:00

La Red Bull insidia Hamilton
Anche il circuito di Montecarlo, perlomeno a leggere i tempi delle terze libere di sabato mattina, arride alla Mercedes.
 
Lewis Hamilton è il più veloce, avendo completato il suo giro migliore in 1'16"758. La novità più grande però è che la Red Bull diminuisce il gap quasi azzerandolo: Daniel Ricciardo conclude a soli 50 millesimi di ritardo dal pilota britannico. Terza posizione per Nico Rosberg, su Mercedes.
 
Subito fuori dal podio virtuale si piazza l'altra Red Bull, quella di Sebastian Vettel. Poi, finalmente, le due Ferrari: quinto Fernando Alonso, sesto Kimi Raikkonen, separati da soli 20 millesimi.
 
Buone prestazioni per le Force India e le Toro Rosso, che chiudono la "top ten" con Perez, Hulkenberg, Vergne e Kvyat nell'ordine.

La Red Bull insidia Hamilton