Sei in Archivio

ROCCABIANCA

Ponte di Gramignazzo: l'impegno della Regione

24 maggio 2014, 09:46

Ponte di Gramignazzo: l'impegno della Regione

L’assessore regionale Alfredo Peri è intervenuto a Roccabianca in un incontro informativo dedicato al problema della sistemazione del ponte di Gramignazzo. «La Regione ha già formalmente disposto la cifra che si stima occorrente per i lavori: si parla di un milione e 500mila euro - ha detto l’assessore Peri – risorse direttamente dal bilancio regionale». Quattro mesi il tempo che occorrerà per i lavori, ha aggiunto Peri, che ha sottolineato il fatto che la sistemazione del ponte di Gramignazzo è stata posta tra le opere prioritarie sul territorio e finanziata «nel più breve tempo possibile, mentre il progetto definitivo da parte della Provincia sarà pronto a giorni». «La prima fase dei lavori - ha poi spiegato l’assessore Peri - prevede la messa in sicurezza delle pile e del basamento del ponte per un costo di 200mila euro. La situazione di difficoltà del territorio è già diffusa ma abbiamo ritenuto rilevante il problema del ponte. In futuro saranno sempre più necessarie politiche di intervento per la difesa del suolo attraverso l’investimento di una parte significativa dei fondi europei». L’iniziativa, alla quale hanno partecipato diversi cittadini residenti della zona, è stata aperta da Marco Antonioli candidato sindaco di «Uniti per crescere» ma ha visto anche la presenza di candidati delle altre liste.
Tra gli interventi anche quello di Paola Carrara, candidata sindaco per la civica «Noi per voi» e diverse domande dei cittadini anche in riferimento al nuovo assetto istituzionale che dovranno seguire i Comuni (unioni o fusioni).