Sei in Archivio

CORIGLIANO CALABRO (COSENZA)

Sedicenne uccisa, corteo compagni per primo anniversario

Padre: omicida non dovrebbe mai uscire. Messaggio Boldrini

24 maggio 2014, 15:04

(ANSA) - CORIGLIANO CALABRO (COSENZA), 24 MAG - Gli amici di Fabiana Luzzi hanno ricordato stamattina con un corteo, un anno dopo l'omicidio, la sedicenne uccisa a Corigliano Calabro dal fidanzato, all'epoca anch'egli minorenne. Il presidente della Camera, Laura Boldrini, in un messaggio rivolto ai ragazzi, parla, riferendosi ai femminicidi, di "orrore al quale non dobbiamo assuefarci". Mario Luzzi, padre di Fabiana, ha detto che l'assassino della figlia "dovrebbe stare in carcere per tutta la vita". (ANSA).

© RIPRODUZIONE RISERVATA