Sei in Archivio

CAMPIONATI STUDENTESCHI

Strepitoso Cus Parma: oro nel calcio

Battuto 3-1 il Chieti

di Luca Bertozzi -

24 maggio 2014, 21:01

Strepitoso Cus Parma: oro nel calcio

«Siamo un’università di media grandezza, trentatremila studenti iscritti, eppure stiamo davanti a realtà enormi rispetto a noi, e siamo in grado di vincere medaglie importanti. Di questo non possiamo che essere estremamente orgogliosi», sono queste le prime parole del presidente del Cus Parma Michele Ventura appresa la vittoria per 3-1 contro il Cus Chieti, da parte della squadra di calcio rossonera, impegnata nella giornata di ieri nella finale scudetto ai campionati nazionali universitari di Milano. All’oro del calcio, si aggiungono anche un oro, un argento e un bronzo dall’atletica, rispettivamente da Ferrante Grasselli (2.16, salto in alto), Alessandra Feudatari (13’’96, 100 ostacoli), e Giacomo Testa (4.10, salto con l’asta). Tornando al calcio, un risultato mai in bilico. Dopo pochi minuti è Nicola Bovi a sbloccare il punteggio: rete che permette ai rossoneri marchiati Errea di amministrare nel primo tempo. Nella ripresa, dopo diverse occasioni, il Cus Parma raddoppia con Pasquariello. In zona cesarini c’è tempo per il gol della bandiera del Cus Chieti, e la rete di Tagliavini che sigilla il punteggio sul 3-1 finale.Peccato invece per le ragazze del volley, che nella finale per il terzo e quarto posto, escono sconfitte per 3-1 contro il Cus Catania. Un gruppo quello della pallavolo femminile molto giovane, e che a causa di alcuni infortuni sul finale di torneo, non si è potuto esprimere come avrebbe voluto.