Sei in Archivio

PISA

Urta cavi alta tensione, muore operaio

Infortunio su lavoro nel Pisano, ferito gravemente collega

24 maggio 2014, 22:04

(ANSA) - PISA, 24 MAG - Un operaio moldavo di 34 anni è morto folgorato oggi a Pontasserchio, nel Pisano, dopo avere urtato accidentalmente con un carrello mobile sul quale stava lavorando i cavi dell'alta tensione che sovrastano un impianto sportivo. Ferito gravemente anche un suo collega di 57 anni che è stato trasportato in ospedale in codice rosso, illeso invece un terzo operaio. Al vaglio del dipartimento di medicina del lavoro dell'Asl di Pisa la dinamica dell'infortunio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA